#Conoscounposticino…Trenton Bridge Lobster Pound

La nostra ultima sera nel Maine, anche definita “Vacationland” dagli americani (e abbiamo decisamente capito perché…è un posto felice sulla Terra!), scopriamo questo lobster pound a due passi dal nostro motel, a Trenton, una manciata di chilometri dalla splendida Bar Harbor. Le vecchie stufe nel piazzale del parcheggio sono in piena attività e l’odore di aragosta bollita fa venire l’acquolina in bocca. Entrando si ha più la sensazione di trovarsi in una pescheria che in un vero e proprio ristorante. Bilance, maioliche al muro, lavagne con su scritto il menù e tanti ragazzi che fanno avanti e indietro per cercare di servire la lunga coda di clienti nel più breve tempo possibile. Quando arriva il nostro turno il ragazzo ci chiede che tipo di aragosta vogliamo, a guscio soffice o duro, e noi, non conoscendo la differenza, ci affidiamo a lui scegliendone una di un tipo e una dell’altro. Il ragazzo tira fuori da una grande ghiacciaia questi due splendidi animali e mentre li pesa ci chiede se vogliamo qualcos’altro per contorno e noi, ingolositi, optiamo per cozze al vapore e insalata di patate. Nell’attesa che la nostra cena faraonica sia pronta ci mettiamo fuori ad aspettare che si liberi almeno una delle postazioni esterne, dove si può gustare il proprio pasto sotto tendoni che riparano dagli insetti (vicino scorre il fiume) e dall’umidità. Tutto molto alla buona: panche e tavolacci da picnic, piatti, bicchieri e posate di plastica, moscerini e caldo umido… Ma ci credete se vi diciamo che è stata una delle migliori cene della nostra vita?! Se passate per il New England ricordatevi di farci un salto. Mrs. e Mr. Lobster vi aspettano 😉