Bagaglio: la mia top 5

Quali sono i 5 oggetti che non possono proprio mancare nel vostro bagaglio?

La domanda curiosa è di Sandra del blog PasSaPorto e Colori, ma a noi è stata fatta da Silvia di The Food Traveler, che ringraziamo moltissimo 🤗

Tutti possono rispondere liberamente nei commenti, ma per scoprire qualche curiosità o stranezza in più, mi piacerebbe conoscere le risposte di cinque blogger che nominerò solo alla fine.

L’unica regola che pone Sandra per mettere più pepe al gioco è di non citare cose ovvie come soldi, documenti, chiavi…

Questa la mia lista.

Aulin

Non posso stare senza Aulin in borsa tutti i giorni, figuriamoci in viaggio. Soffro di nevralgie e purtroppo questo è l’unico rimedio per domare i miei attacchi di emicrania. Non che lo usi tutti i giorni, grazie al cielo, ma trovarlo all’estero è praticamente impossibile e il fatto già solo di averlo con me mi fa stare più tranquilla. Tipo effetto placebo.

aulin

Google Immagini

 Liquirizia

Ho la fissa per le liquirizie, i tronchetti che vendono in farmacia nelle confezioni di metallo o anche quelle del bar o supermercato, purché siano purissime. Vi capita mai di scendere dall’aereo e avere in bocca un manico di ombrello? Ecco, a me sì, e per evitare complessi non c’è rimedio migliore del sapore della liquirizia. Una droga.

saila

Google Immagini

 La reflex

Ho una Nikon D3200, un modello base che sto imparando ad usare dopo aver fatto un corso di fotografia. Per fare più esercizio possibile tendo sempre a portarla con me, anche per una semplice passeggiata in centro. Non potrebbe mai mancare nel mio bagaglio, anche perchè il mio cellulare è una baracca che fa solo foto pixelate.

nikon

Google Immagini

Le Converse

Non esco senza. Negli anni le ho collezionate di tutti i colori, ne ho persino trovato un paio ricamate in pizzo con cui mi sono sposata. Potrei mai lasciarle a casa? Per me sono compagne irrinunciabili di vita, non solo di viaggio 😉

IMG-20160619-WA0003

Sempre pose molto eleganti io…

I jeans

Valerio mi prende in giro perché in effetti io, con i jeans, andrei anche a dormire. Larghi, stretti, neri o grigi, con i buchi o gli strappi, non importa. Io li trovo una invenzione favolosa e uno o più paia nella mia valigia non mancano mai.

jeans

Google Immagini

Adesso voglio sapere la vostra!

Quali 5 oggetti non potrebbero mai mancare nel vostro bagaglio?

Anna di Profumo di Follia

Martina e Gabriele di Spignattando

Lucrezia e Stefano di In World’s Shoes

Margherita di Meridiano307

Giulia di Viaggiare con gli Occhiali

Scrivetemi nei commenti o taggatemi in un articolo citando l’ideatrice del gioco, Sandra di PasSaPorto e Colori.