#TravelDreams 2018

I #TravelDreams hanno la capacità di raggruppare due momenti fondamentali nella vita di un viaggiatore: quello dei ricordi, fatto dei bilanci di tutti i viaggi dell’anno quasi passato, e quello propositivo dei viaggi che si vorrebbero organizzare nell’anno nuovo alle porte.

A noi i #TravelDreams hanno sempre portato bene. Magari non siamo riusciti a depennarli proprio tutti dalla nostra lista per ovvi motivi di tempo e di soldi, ma una buona parte sì.

Lo scorso anno, per esempio, ci eravamo ripromessi di visitare tanta Italia, e le nostre aspettative non sono state disattese.

Nel 2017 siamo stati in Salento, al Giardino di Ninfa, a Capri, in Val Pusteria, nel bel borgo di Labro e al Lago di Piediluco, a Capalbio e al Giardino dei Tarocchi.

Mi auguravo di vedere presto Lisbona e di andare in giro per mercatini di Natale (la destinazione immaginata era il Trentino, ma vabbè, siamo riusciti a vederli a Colonia, e non è andata affatto male…), e sono stata accontentata.

Questo 2018 non ho idea di dove ci porterà, ma a grandi linee potrei dirvi che mi piacerebbe…

Andare a Torino

Ormai basta, non posso più rimandare. Ho Instagram intasato di foto meravigliose del capoluogo piemontese e ho proprio curiosità di ammirare dal vivo l’eleganza di questa città, delle sue piazze e dei suoi caffè. Per capire se poi la gente è così fredda come dicono…

capodanno-torino-2018-musei-aperti

Partecipare alla Transiberiana d’Italia

Si tratta di uno dei percorsi in treno più belli del Paese, ma forse anche qualcosa di più. Un’escursione a bordo di un treno d’epoca che parte da Sulmona e che passando per il Parco Nazionale della Maiella e varie Riserve Naturali ad alta quota arriva in Molise, ad Isernia. Il nome Transiberiana d’Italia le venne affibbiato intorno agli anni’80, perchè in inverno, sotto le pesanti nevicate che caratterizzano queste zone, ricorda il celebre tragitto tra Mosca e Vladivstock. E a me proprio in inverno piacerebbe partecipare! Ma so già che accaparrarsi un biglietto è una mezza impresa…

Transiberiana d'Italia

Fare un road trip in Sicilia

La Sicilia mi ronza in testa da un po’. Chissà se l’anno nuovo riuscirà a portarmi su quest’isola che profuma di arance e di mare… Le chiese barocche, i villaggi di pescatori, la pasta di mandorle, il suono di quel dialetto che sembra uscito da una pagina di Camilleri, i mercati di Vuccirìa e di Ballarò… La cosa che più mi incuriosisce di un viaggio in terra siciliana è provare a capire il confine labile tra realtà e la mia idealizzazione personale dell’isola…

isola-conigli-lampedusa

Andare a Matera

E’ uno dei viaggi non esauditi dello scorso anno e lo rimetto prepotente anche per il 2018 perchè il fascino dei “Sassi” dal vivo secondo me è senza uguali.

matera_02

Tornare a Napoli

Eh lo so, Napoli non basta mai. Non importa quante volte io ci sia andata, ho la sensazione che Napoli, come un po’ Roma, non la finisci mai di scoprire. Vorrei visitarla con la dovuta calma, fare un giro per la Napoli Sotterranea e ingozzarmi di pizza e sfogliatelle come non ci fosse un domani. Napoli d’altronde per me fa rima con gola…

napoli_opt

In Europa

Complici anche gli splendidi articoli di Valentina di Trip and Notes, per quest’anno mi auguro di vedere Bilbao e i Paesi Baschi, comprese le Asturie. Anche la zona della Camargue mi ispira, sempre grazie agli articoli di un’altra blogger che mi piace seguire, Margherita di Meridiano307.

maxresdefault_opt

Nel Mondo

E’ tanto che manchiamo dai Parchi Nazionali americani. L’ultima vacanza è stata nel lontano 2011 nel Parco dell’Acadia nel Maine. Quest’anno mi piacerebbe andare a Yellowstone a trovare Yoghi e Bubu.

yellowstone-wildlife-buffalo-79

Per restare in terra americana, uno dei miei sogni sarebbe quello di vedere New York sotto Natale, mentre come road trip rimane sempre forte il desiderio di conoscere gli stati del sud degli USA: Florida, Alabama, Mississippi, Lousiana…

dicembre-new-york

C’è un viaggio di gruppo che mi stuzzica non poco intorno ad aprile con Sandra del blog Passaporto e Colori come tour leader. Il viaggio e’ in Asia Centrale, precisamente in Uzbekistan, e non vi nascondo che non appena ho letto il link con tutte le info al riguardo mi sono ritrovata a sognare letteralmente ad occhi aperti. Se riuscissi a organizzarmi con lavoro e figlio non sarebbe male per niente…

samarkand uzbekistan-xlarge

Direi che mi posso fermare. Anche quest’anno mi ero ripromessa di restare coi piedi per terra, ma poi mi faccio prendere e la mia parte sognatrice ha la meglio.

E voi quali viaggi vi aspettate per questo 2018?

Raccontatecelo nei commenti e intanto buone feste a tutti!

PS: #traveldreams è un’idea di Manuela di Pensieri in Viaggio, Farah di Viaggi nel Cassetto e di Lucia di Respirare con la Pancia.

 

*Immagini tutte prese da Google Images, immagine di copertina da Unsplash.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato da

Vivo a Roma, sono farmacista e ho 40 anni. Un bimbo, tre gatti e una reflex da cui non mi separo mai. Curiosa come una scimmia, considero il viaggio una necessità. Con la testa sono sempre altrove. Sogno di girare il mondo.

35 pensieri riguardo “#TravelDreams 2018

  1. Vedo che Torino è gettonatissima quest’anno, anch’io l’ho inserita nei miei Travel Dreams 😍 speriamo di farcela! Sul viaggio di gruppo in Uzbekistan ci stavo pensando anch’io, poi Sandra è sicuramente un’ottima accompagnatrice 🙂 ti auguro di soddisfare tutti i tuoi sogni!

    Piace a 1 persona

      1. Ti ho scritto in privato un po’ di tempo fa su fb per chiederti informazioni e per dirti quanto mi piacerebbe partecipare! l’Uzbekistan deve essere incredibile… Speriamo davvero di poter essere dei vostri!
        Ciao Sandra, buon anno!

        "Mi piace"

  2. Cara Alessia, vedo che hai dei buoni propositi per il 2018. Alcune mete sono anche nella mia lista dei desideri, luoghi che cerco di visitare da tempo ma che non sono ancora risuscito a raggiungere. A parte poche eccezioni, di solito, preferisco non avere un programma di viaggio per l’anno che viene, mi piace decidere all’ultimo e farmi guidare dall’emozione… “va dove ti porta il cuore”. In bocca al lupo per i tuoi travel dreams e, chissà, magari ci incontriamo in una delle destinazioni sognate in comune.

    Piace a 1 persona

    1. Di solito anch’io preferisco non fare programmi, anche perché spesso vengono prontamente disattesi, ma questo gioco dei Traveldreams lo facciamo tutti gli anni, è una specie di rito propiziatorio, mettiamola così 😉
      Ti auguro di viaggiare tanto in questo anno nuovo, qualunque sia la destinazione da te scelta.
      Ti abbraccio e buone feste!

      Piace a 1 persona

  3. La transiberiana d’Italia entra dritta dritta nella mia wish list! L’ Uzbekistan invece è piantato lì tra i nostri sogni da diverso tempo e speriamo di riuscire a realizzarlo prima o poi. Ti auguriamo di realizzare più TravelDreams possibili ed un felice 2018. Un abbraccio dai Lemuri :*

    Piace a 1 persona

  4. Grazie mille per avermi citata 🙂 non me lo aspettavo proprio. Vabbè Ale, facciamo così…o copio ed incollo la tua lista o mi porti con te e la facciamo finita! La Sicilia, Matera,Yellowstone, Napoli (ho già prenotato il treno per il mio compleanno)…i Paesi Bachi…no vabbè adoro. Ma su una in particolare ci troviamo assolutamente d’accordo: Ubzekistan! Pensa che un mesetto fa dicevo alla mia migliore amica che sarebbe l’ora di organizzare un viaggio; senza farlo a posta, durante lo scambio di regali della cena di Natale, un amico di famiglia che regala sempre e solo libri, ha pensato bene di scegliere proprio quella guida. E’ dal 24 notte che sono sparaflesciatissima, praticamente l’ho divorata. Spero che tu riesca a spuntare, ed aggiungere, tanti punti di questa lista…magari facciamo combaciare pure qualche meta. Un abbraccione e tantissimi auguri

    Piace a 1 persona

    1. Sai Marghe, quando leggi gli articoli di altri blogger secondo me è impossibile non venirne ispirati e in un post come questo, fatto di buoni propositi sì, ma anche di bilanci, mi è sembrato doveroso citare due Delle tante blogger che mi piace seguire e che quotidianamente mi aiutano a sognare un po’, rendendomi più sopportabile la routine di tutti i giorni. Ecco, i tuoi articoli sulla Camargue hanno avuto questo effetto 😉 Ti auguro un anno ricco di cose belle, Uzbekistan compreso 😍 Un bacione!!

      "Mi piace"

      1. Hai ragionissima, è impossibile non sognare tramite le parole e le sensazioni di persone che leggi quasi quotidianamente…ed io non posso che ringraziarti per questo 🙂 Gnamo fissa ad Aprile per Napoli che ci spariamo una super pizza

        Piace a 1 persona

  5. Wow vedo che la città di Torino sta attraendo parecchi di noi! Finalmente questo natale ho ricevuto uno smart box (che arguti i miei parenti hahahah) che conto di utilizzare in Italia e guarda fra visitare la città di Torino e un breve tour in Abruzzo veramente non saprei scegliere!
    E non sapevo che il biglietto della transiberiana italiana fosse così ambito! Mi hai incuriosita dopo vado subito a googlare.
    E’ vero gli articoli di Marghe e Vale ci hanno fatto sospirare non poco su due belle destinazioni, tra l’altro non lontanissime e facili da raggiungere…non proprio come l’affascinante Uzbekistan che non oso nemmeno permettermi di sognarlo 😛 A breve pubblico anch’io..sto giro piedi CEMENTATI per terra 😉
    Un abbraccio grande grande come un Boeing e ti auguro di depennare tutti i tuoi TravelDreams Ale! :**

    "Mi piace"

    1. Dai, tutti a Torino a rompere le scatole alla Silvia😉 Ahahah!! l’Uzbekistan è un shogno (come direbbe Crozza-Briatore) anche per me…e chi me li dà 7-10 giorni di ferie in primavera? Ma quel tour di cui parlo mi sembra talmente fatto bene che valeva la pena parlarne, a prescindere se riuscirò ad andare oppure no 😉
      Aspetto la tua lista di sogni Dani! Intanto ti mando un mega abbraccio e ti faccio tanti auguri se non ci becchiamo prima 😘😘😘

      Piace a 1 persona

  6. Torino una meta che desideriamo visitare in molti: io in questo 2017 ci ho rinunciato a due giorni dalla partenza, a valigie già quasi fatte.
    E’ andata così, ma non mollo e spero che presto riuscirò a tornarci! Per il resto Ale, io e te siamo sempre in sintonia. Anche io vorrei tanto fare un bel road trip in Sicilia e andare in America, in lungo e in largo. Vorrei anche tanto vedere il Marocco, una cultura così diversa non troppo lontano da casa. Per il resto ti rimando all’articolo che scriverò all’inizio di gennaio ahahah
    ps. la transiberiana d’italia non la conoscevo. ma che figata è?! ❤

    "Mi piace"

    1. Eh me lo ricordo quel viaggio a Torino saltato all’ultimo momento…Vedrai che questo sarà l’anno buono, Lou, mi sento le good vibes, ahahah! Qualche weekend fa siamo stati a Colonia per i mercatini di Natale e nel nostro gruppo c’era un ragazzo abruzzese che ci ha raccontato meraviglie della Transiberiana d’Italia. Me ne sono immediatamente innamorata!! Chissà che questo anno nuovo non porti bene?!😉
      Un bacione cara e se non ci sentiamo prima tanti auguri 😘

      Piace a 1 persona

  7. Ale!!! Le Asturie te le straconsiglio!!! Per il resto sono tutti viaggi bellissimi, Torino ispira tanto anche me… Lo sai che Salvatore vanta un’infanzia sabauda? 😉 che dire poi degli USA? Hai strizzato l’occhio a posti fantastici! Se ti capita a Napoli oltre al tour famosissimo di Napoli Sotterranea cerca di fare anche il Tunnel Borbonico, non ne ho (ancora) parlato sul blog ma sono due visite che straconsiglio si completano a vicenda! Ti auguro di realizzarne il più possibile 😊😊😊!

    "Mi piace"

    1. Eh lo so che le straconsigli… M’hai fatto venire una voglia assurda di andarci a forza di leggerti, ‘nnaggia a te 😉 Mai sentito parlare del Tunnel Borbonico..ok, messo in lista in caso di viaggio a Napoli! 🤗
      Un abbraccio grande a te e buone feste bella! 😘

      Piace a 1 persona

  8. Sicilia, Napoli, Matera le sogno da un sacco di tempo anche io…prima o poi ce la farò! E New York? La inserisco nella classifica ogni anno ❤ nel 2018 saranno 10 anni dalla prima e unica volta in quella città magnifica 🙂

    Piace a 1 persona

  9. a Torino ci sono stata quest’anno e mi è molto piaciuta, non posso che condividere tutti gli altri bellissimi posti che hai nella bucket list. Io quest’anno invece mi sa che dovrò sacrificare un po’ la passione per i viaggi per lasciare spazio alla nuova casa… mi accontenterò dei week end!

    Piace a 1 persona

  10. Direi che siete stati bravissimi con i Travel Dreams del 2017! Io ne ho realizzati appena due 😕
    Non sapevo della Transiberiana d’Italia: in mancanza di quella “originale” è un’ottima alternativa, peccato per che sia difficile trovare i biglietti.
    Torino non dovete assolutamente perdervela: io sono sicuramente di parte – ho studiato a Torino, vivo a meno di un’ora da lì – ma è una città bellissima, che non ha niente da invidiare ad altre città europee. Per il fatto della gente fredda: dalle nostre parti diciamo “piemontese falso e cortese” – un fondo di verità c’è sicuramente perché tendiamo a essere chiusi e freddi, ma sotto sotto siamo generosi. Vi tocca provare per verificare di persona 😉
    Un bacione 😘

    "Mi piace"

    1. Torino è una meta corteggiata da un po’, sinceramente non vedo l’ora di toccare con mano l’eleganza delle vostre strade e, perché no?, la generosità dei suoi abitanti 😊 Un bacione Silvia, ti auguro un anno ricco di cose belle 😘

      Piace a 1 persona

  11. Mi piacciono tantissimo le mete che avete scelto, Alessia! Ma sai che sei la terza persona che parla di Abruzzo (non contando me: anche io l’ho inserito tra i miei TravelDreams oggi!)! E poi che dire di Torino, della Sicilia, dell’Asia Centrale…tutte destinazioni che visiterei anche domani, se potessi! Siamo sulla stessa lunghezza d’onda 🙂
    Vi auguro un 2018 pieno di viaggi meravigliosi, qualsiasi sia la destinazione scelta!

    Piace a 1 persona

    1. L’anno scorso mi ero ripromessa di tornare a Pescasseroli, di vedere il Lago di Scanno e passeggiare lungo i pendii del GranSasso… Quest’anno ci si riprova, hai visto mai che riesca a esplorarlo almeno in treno questo benedetto Abruzzo?! 😉
      Ti faccio tanti auguri per un anno speciale Agnese! Più tardi passo da te a commentare che stamattina sono riuscita a leggere il tuo articolo sui Travel Dreams solo di straforo. Un bacio 😘

      Piace a 1 persona

  12. Grazie al tuo articolo oggi ho imparato qualcosa di nuovo: ignoravo l’esistenza della Transiberiana italiana e dev’essere un’esperienza davvero unica!! Per gli Stati Uniti, con me sfondi una porta aperta, è anche il mio di sogno. Mentre per i Paesi Baschi, vi auguro davvero di andarci perchè è una regione splendida, sorprendente, dove puoi davvero trovare di tutto; mare, montagne, ponti, edifici futuristici, centri medievali. Io c’ho lasciato il cuore, e spero di tornare presto per finire il giro!

    "Mi piace"

    1. Su Instagram mi sto godendo le tue meravigliose foto di Bilbao tanto che mi è venuta ancora più voglia di partire, mannaggia a te😉😁 Ho letto proprio oggi la tua lista di viaggi da sogno…e come si fa a non mettere gli Stati Uniti?! La Transiberiana d’Italia direi che è tra i viaggi desiderati più urgenti visto che mi piacerebbe moltissimo farla d’inverno, con la neve. Mi sto muovendo per fare in modo che accada😉 Un abbraccio Celeste, e grazie mille per avermi fatto visita 😘

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...